L’Associazione

L’Associazione Komos è aperta a tuttə apartitica e aconfessionale. Diffonde e promuove la conoscenza della musica e fornisce una rappresentanza musicale e culturale della comunità Lesbica, Gay, Bisessuale, Transessuale, Queer. Crediamo che la musica sia un linguaggio davvero universale, che da sempre accomuna e unisce. Uno strumento insostituibile per abbattere gli stereotipi sociali e culturali, per liberare, esprimere e condividere emozioni e dare un forte messaggio contro ogni discriminazione verso tutte le persone lesbiche, gay, bisessuali e transessuali!

In particolare l’Associazione, per mezzo del Coro costituitosi al suo interno, desidera sostenere il movimento di lotta a ogni forma di odio verso le persone queer, promuovendo una cultura di rispetto nei confronti di tutte le esperienze soggettive, attraverso l’ausilio della musica, mescolando per questo musica colta e musica leggera e pop in performance istrioniche, uniche e camp. L’Associazione si propone di organizzare concerti, manifestazioni, spettacoli, rassegne, concorsi.

L’Associazione è stata istituita nel luglio 2012 per volontà di alcuni coristi dell’allora giovane coro Komos e del suo primo direttore musicale Paolo V. Montanari, segnando così il percorso di crescita musicale e culturale del coro. Grazie alla disponibilità della comunità Evangelica Metodista di Bologna e Modena e del  suo Consiglio di Chiesa, nonché al coraggioso supporto del Maestro Jolando Scarpa a favore del nostro progetto musicale, i locali della chiesa ospitano la sede legale dell’Associazione Komos.

Lə sociə compongono l’Assemblea, che si riunisce ogni anno per l’approvazione del bilancio e per imprimere la propria direzione alle attività del Coro. Ogni due anni, l’Assemblea elegge un Consiglio Direttivo, secondo le modalità riportate nello Statuto, approvato dall’Assemblea. Il Consiglio Direttivo elegge, al proprio interno, unə Presidente, unə Vicepresidente, unə Tesorierə e unə Segretariə.

L’attuale Consiglio Direttivo è così composto:

Nicola Mainardi (Presidente)
Eugenio Cannovale-Palermo (Vicepresidente)
Giovanni Vonella
Giovanni Rosa
Marco Boscolo 
Simone Marcelli Pitzalis 
Andrea Signori